Pulizia e sanificazione
Per la pulizia è meglio il cotone o la microfibra?

Microfibra vs cotone

Per pulire in modo più profondo è meglio la microfibra o il cotone?
L’immagine di copertina offre già un'indicazione:

L'immagine di copertina mostra la principale differenza ed è già di per se la risposta: i classici panni di cotone spostano lo sporco senza catturarlo, i panni in microfibra al contrario trattengono lo sporco e lo rilasciano con difficoltà.

La microfibra è sempre più utilizzata e le ragioni sono molteplici.
La microfibra è una fibra tessile sintetica derivata dal frazionamento di fibre naturali o sintetiche le cui dimensioni possono essere fino a mille volte più sottili di un capello.

Più le microfibre sono sottili maggiori sono le prestazioni e più alta è la capacità di penetrare all’interno delle microporosità di ogni superficie, assorbire, rimuovere e trattenere, ogni liquido o particella solida per poi rilasciarli con un lavaggio.

In genere, nell’ambito delle pulizie industriali, si utilizzano microfibre di poliammide che ha potere elettrostatico di attirare e trattenere la polvere e gli acari della polvere, potere assorbente.

  I panni in microfibra si possono utilizzare:

  • Asciutti: per lucidare e spolverare
  • Umidi o bagnati: per asportare lo sporco e sgrassare

La microfibra:

  • combinata con acqua è in grado di pulire e sgrassare ogni superficie anche senza l’ausilio di detergenti
  • combinata al vapore ha azione sanitizzante perché il vapore aggredisce lo sporco, lo scioglie, uccide i batteri e la materia organica che si annida nelle porosità delle superfici; il panno quindi asporta le particelle morte che riportano gli ambienti in condizioni batteriologicamente sicure e ne ritardano la ricomparsa.

I panni in microfibra vanno lavati a 90°, è preferibile non centrifugarli e non utilizzare ammorbidenti che sono dannosi per le microfibre e ne annullano l’efficacia.

 

Caratteristiche della microfibra:

  • potere assorbente eccellente
  • capacità di attirare e trattenere la polvere e gli acari della polvere
  • resistente alle abrasioni
  • non graffia
  • non sfibra e non rilascia pelucchi
  • flessibile
  • utilizzabile più e più volte (dura più a lungo)
  • consente di risparmiare sull’utilizzo di detergenti e detersivi
  • permette di risparmiare tempo

E' bene precisare che: tutte le carattestiche sopra elencate rendono i pannetti in microfibra eccezionali e preferibili a quelli in cotone ma, essendo composti oltre che da fibre naturali anche da fibre sintetiche, una volta consumati, devono essere opportunamente smaltiti tra i rifiuti indifferenziati. 

Cooplar impresa di servizi nel settore pulizie

Cooplar

Cooplar

Vivremo ambienti di lavoro salubri.

Disinfezione

Valutazione del Rischio Legionellosi

Ispezione e pulizia canalizzazioni aerauliche

Pulizie industriali

Disinfestazione

Igienizzazione

Servizi vari

Contatti

Cooplar - Soc. Coop.

Sede operativa: Piazza della Repubblica, 34 - 41033 CONCORDIA SULLA SECCHIA (MO)
tel.: 0535 40338 - fax: 0535 54196

Sede logistica: Strada Provinciale 8 (via per Mirandola), 84 - 41037 Mirandola (MO)

Newsletter

Rimani aggiornato iscriviti alle nostre newsletter!

Iscriviti